Ottimo secondo posto per la Rappresentativa Tea Energia al “Trofeo Crif” di Bologna.
Dopo l’esordio contro Pontevecchio, dove i piccoli cestisti hanno regolato i pari età con un secco +32, nel pomeriggio è arrivata la finalissima contro i padroni di casa della Virtus Bologna.
Dopo tre quarti, il tabellone della storica Palestra “Porelli” diceva che i mantovani erano solamente sotto di 4 lunghezze.
La stanchezza fisica dei ragazzi del duo Cassinerio/Cavicchioli e la maggiore qualità/fisicità degli emiliani, però, a questo punto venivano prepotentemente a galla, scavando un break di 9 punti, non più recuperabile dagli ospiti.

Si ringraziano per la disponibilità mostrata nel prestare i propri atleti le Società:
– Basket Bancole;
– CUS Parma;
– Quistello Pallacanestro Negrini;
– San Pio X Mantova.

Semifinale
Pallacanestro Mantovana vs Pontevecchio 57 – 25 (22-2; 13-10; 17-8; 5-5)

Stings: Carra 6, Roversi 8, Rabbi 4, Genitrini, Negrini 4, Brusini 14, Scartapatti 3, Musiari 3, Donati 2, Ranghieri 4, Branchi 9. Istr.: Cassinerio/Cavicchioli.

Finale 1°/2° posto

Virtus Bologna vs Pallacanestro Mantovana 57 – 44 (10-12: 13-4; 12-19; 22-9)
Stings: Carra 8, Roversi 6, Rabbi 8, Genitrini 1, Negrini , Brusini 9, Scartapatti , Musiari 1, Donati 9, Ranghieri , Branchi 2. Istr.: Cassinerio/Cavicchioli.